PELLEGRINI, PULIAMO I CAMMINI PER CHI CAMMINERA’ DOPO DI NOI.

Lasciare un segno del nostro Cammino, pensando ai coaster che seguiranno i nostri passi: ecco perché quest’iniziativa che viene lanciata oggi contemporaneamente sui Cammini di San Benedetto, Italia Coast to Coast, Di qui Passò Francesco e Con le ali ai piedi, mi auguro venga presto adottata da tutti i Cammini Italiani!

COME FUNZIONA:

  1. Nello zaino metti un paio di guanti e qualche sacchetto (puoi riutilizzare quelli per i panini).
  2. Dove trovi spazzatura: raccogli tutto quello che puoi, fotografando il luogo prima e dopo.
  3. Giunto a fine tappa, fotografati con tutto il “bottino”, gettalo nella raccolta differenziata e posta le tue foto sul gruppo facebook.

Dedicheremo a quest’iniziativa anche una sezione sui nostri siti. Aderite, raccogliete, postate…perché un Cammino pulito è più bello!!! #trashchallenge

P.S.: Le vostre foto saranno utilizzate per produrre un bel video su come noi pellegrini/coaster ci occupiamo dei nostri Cammini. Se qualcuno è produttore di sacchetti ecologici e volesse aderire all’iniziativa fornendo gratuitamente buste riciclabili (può essere una buona autopromozione), non esiti a contattare me o Angela…te lo immagini se il camminatore potesse trovare in ciascuna accoglienza il “sacchetto del giorno” da svuotare all’arrivo?
Grazie a tutti e…raccogliete tanto tanto!!!

EMERGENZA CORONAVIRUS

Se stai programmando di partire per percorrere il cammino Italia coast to coast, verifica con anticipo l’apertura delle ospitalità chiamando le singole strutture e consultando la pagina degli aggiornamenti (trovi tutti i contatti aggiornati sulla guida “Italia Coast to Coast, 3° edizione Terre di mezzo).
La prenotazione è in ogni caso obbligatoria fino a nuove disposizioni.