Per la prima volta il numero di persone che percorrono i cammini in Italia supera quello degli italiani che hanno ricevuto la Compostela a Santiago. Sono infatti 32.338 le persone che nel 2018 hanno chiesto la credenziale per uno degli itinerari nel Belpaese, contro i 27.009 italiani arrivati alla Cattedrale di Santiago (è la nazionalità più numerosa, dopo gli spagnoli).

“Non era mai successo. Segno che c’è un potenziale per i cammini italiani”, sottolinea Miriam Giovanzana, direttore editoriale di Terre di mezzo, che ha presentato a Fa’ la cosa giusta! i risultati di un’ampia indagine, condotta sia sulla base dei dati forniti dalle associazioni o enti che accolgono i pellegrini sia su un questionario lanciato su Facebook, al quale hanno risposto 2.930 camminatori.

L’articolo completo sul sito di Terre di Mezzo.

Ora i camminatori italiani preferiscono gli itinerari in Italia

Questionario Terre di mezzo: Io e il mio Cammino

Caro amico, gentile amica,
Vuoi darci una mano a scoprire cosa succede sui Cammini in Italia? Aiutaci compilando il Questionario Terre di mezzo: Io e il mio Cammino, la tua esperienza è importante!. Leggi tutto…>